Mostra personale "Trieste oggi"





Fontana dei Quattro Continenti

°Tra il 1751  e il 1754  nell'allora piazza Grande si decise la costruzione di una fontana che doveva rappresentare Trieste come la città favorita dalla fortuna grazie all'istituzione del porto franco da parte di Carlo VI e delle politiche di sviluppo di Maria Teresa d'Austria.

Piazza Unità d'Italia Olio su compensato 60 x 32

 





Chiesetta dei misteri

La sua casa in Cavana fu distrutta con spargimento di sale e la riserva di non poter più edificare in quel luogo. Impegno non rispettato dalla confraternita di San Sebastiano che, probabilmente già attorno al 1365, lì edificò la sua chiesetta.

"Andando verso Cavana" Olio su compensato 30 x 43 2016

 























°Salone degli incanti Trieste

Il Centro Espositivo d’Arte Moderna e Contemporanea, Ex-Pescheria Centrale in Riva Nazario Sauro 1, edificato nel 1913, è opera dell’architetto Giorgio Polli, che escogitò un tipo di costruzione funzionale ed esteticamente accettabile.

Ex Pescheria oli su compensato 45 x 65 anno 2016

 







°Piazza Vittorio Veneto - Fontana dei Tritoni

Fontana dei Tritoni . La fontana è stata progettata dallo scultore Franz Schranz su commissione del Comune. E' stata eretta nel 1897 in onore dei 50 anni del regno dell'imperatore Francesco Giuseppe I, anniversario che sarebbe ricorso l'anno dopo. Dalla conchiglia sostenuta da due tritoni e una nereide sgorga l'acqua che bagna le divinità.

"Dio Nettuno" Olio su compensato 28 x 34 anno 2016

 









Un palazzo-fantasma la sede delle Ferrovie a Trieste

Lo storico immobile di piazza Vittorio Veneto in vendita dal 2008, la società intanto sta trasferendo tutti gli uffici. Cantiere inattivo da 4 anni nella vicina ex Intendenza di Finanza


"Palazzo fantasma"Olio su compensato 40 x 40 anno 2017

 










L 'acquario marino di Trieste nasce a Trieste nel  1933 in un lato dell'edificio della ex pescheria Centrale (ora trasformata in sala espositiva, chiamata Salone degli Incanti).


"Rive lungo il Mare" Olio su compensato 32 x 27 anno 2015

 










L'edificio della ex pescheria è stato eretto nel 1913 su progetto dell'architetto Giorgio Polli.

"Rive lungo il Mare" Olio su compensato 32 x 27 anno 2015

 











INTERPRETAZIONE DEL QUADRO
E’ un quadro poetico, ispirato ad una giornata di nebbia …

là, in fondo al molo Audace di Trieste, un giovane solitario sta lì solo,

medita sulla sua vita passata dei suoi insuccessi e del suo declino.
Con sé porta un piccolo zainetto, tutto ciò che rimane una bicicletta

dai colori metallizzatati sarà l’unico mezzo per un viaggio che porterà a grandi cambiamenti e condurranno alla rinascita e al successo ! Francesco.


"L'uomo in bicicletta" Olio su compensato 24 x 18 anno 2016

 








La statua di Nazario Sauro ispirato dal posto nebbioso e al stesso punto poetico nostalgico. Nazario Sauro fu un patriota irredentista italiano nativo dell'Istria .

"Stazione Marittima" Olio su compensato 26 x 16 anno 2016

 





Quadro ad olio 42x30 "Palazzo Carciotti Trieste"


Il palazzo fu realizzato su un'area un tempo destinata a saline. Il committente fu il commerciante greco Demetrio Carciotti, stabilitosi a Trieste nel 1775. Arricchitosi con il commercio di panni dalla Boemia alla fine del Settecento acquistò le cinque case che si trovavano sul lato destro dell'entrata del canale.

"Ursus nella nebbia" olio su compensato 22 x 13 anno 2016


"Spiaggia Salvore Croazia" olio su compensato 24 x 14 anno 2016